Scoutpedia - Composizione e uso dell'Uniforme in Branco

Com'è composta l'uniforme AGESCI?

L'uniforme ufficiale AGESCI è composta dai seguenti capi:

  • Camicia azzurra associativa
  • Pantaloni corti di velluto blu o gonna di velluto blu
  • Maglione di lana blu
  • Calzettoni blu
  • Il fazzolettone (o pelliccia, come la chiama qualcuno)
  • Cappellino verde con passamaneria gialla di branco (o rosso con punti neri per le coccinelle, NON opzionale)
  • Cintura scout (disegnata per avere alla necessità diversi usi oltre a quello classico, opzionale)
  • Scarponi (sempre quando si va in uscita; per le riunioni sono comunque consigliati, ma vi avviseremo quando sono indispensabili)

In aggiunta a questi indumenti "base" ci sono varianti che possono essere dettate dall'alternanza delle stagioni:

  • Pantalone lungo in velluto blu (per l'inverno o le giornate fredde)
  • Pantalone lungo in tessuto leggero (gabardine)
  • Pantalone corto in gabardine

Indumenti "ufficiali" ma non per occasioni solenni o cerimonie (messe, promessa, Consiglio della Rupe, occasioni di visibilità pubblica, istituzionali, ecc...):

  • Polo azzurra (in sostituzione della camicia per le riunioni "normali" o per la vita di tutti i giorni alle Vdb). Sulla polo non vanno cuciti stemmi o distintivi
  • Pantalone tecnico (in tessuto speciale elasticizzato misto teflon antimacchia, sdoppiabile pantalone corto-lungo, per i campi estivi o le occasioni di lavoro)
  • Cappellino con visiera AGESCI blu

Indumenti NON UFFICIALI ma usati abitualmente nella routine delle riunioni e uscite

  • Tutti i prodotti Scout Tech aggiuntivi, quali felpe, maglie di pile, ecc...
    Sono prodotti approvati dall'AGESCI come supporto alla propria produzione di indumenti ufficiali, ma sono appunto di supporto, per usi specifici dettati dall'esigenza (il pile d'inverno con temperature molto basse, la felpa per le mezze stagioni, ecc...). Anche questi ovviamente non adatti alle occasioni solenni o cerimoniali.

 

Gli indumenti a marchio AGESCI (Fiordaliso) e la questione del prezzo...


Il Marchio Scout dell’Agesci è un marchio che viene applicato  «su ogni capo dell’uniforme ed è l’unica vera garanzia che gli associati hanno di acquistare materiale conforme alle norme del Regolamento associativo, idoneo alla sua funzione e ad un prezzo controllato» (art.2 all. B Regolamento Agesci).
La distribuzione e la vendita agli associati dei prodotti a Marchio Scout avviene esclusivamente presso gli Scout Shop regionali e le loro succursali. 
L’Agesci pone attenzione affinché la produzione dei capi dell’uniforme e dei distintivi non siano ottenuti con sfruttamento di minori e/o lavoro “nero” e comunque nel rispetto della normativa vigente del diritto interno e internazionale in materia del lavoro, ritenendo che non sia praticabile la politica del risparmio “ad ogni costo”.

Questa è la spiegazione che viene fornita dall'AGESCI a proposito del materiale e del suo prezzo relativamente elevato (rispetto a quelli che si possono trovare al supermercato o alle bancarelle del mercato).

Per ogni capo esiste una spiegazione del taglio e dei materiali usati che troverete o nella confezione o nel listino prezzi della Fiordaliso (lo trovate nella sezione Download), quindi noi Vecchi Lupi invitiamo i genitori a prenderne visione prima di decidere di affrontare consapevolmente la spesa.

 

... che in tempo di crisi...

Siamo in ogni caso consapevoli che anche l'uniforme AGESCI è una spesa non indifferente, specialmente se i lupi corrono, inciampano e strappano i propri indumenti, o ancora se per puro caso si versano addosso cibo o quel barattolo di vernice che tanto li attira mentre si sta facendo un'attività...

Dunque non faremo di tutti i capi dell'uniforme questione di principio se i genitori vorranno cercare soluzioni più economiche: tenendo presente che le bancarelle al mercato possono vendere materiale di provenienza cinese o mediorientale, quindi con molti meno controlli sui prodotti per quanto riguarda materiali e coloranti, accettiamo che ogni genitore decida di comprare pantaloni di velluto simili a quelli ufficiali dove preferisce, oppure che trovi una polo azzurra in offerta in un supermercato...

 

Che blu è il blu AGESCI?

Il blu associativo, per chi volesse cercare indumenti per conto proprio, è un blu molto scuro, quasi nero (color zaffiro, blu notte o blu di prussia - a seconda anche del lavaggio Occhiolino). I pantaloni sono di velluto a coste di piccola/media grandezza, mentre il maglione è a coste molto fitte che si vedono solo quando il tessuto è in tensione, con collo e polsi a coste più evidenti, senza altre decorazioni (tortiglioni, rombi e via dicendo).

 Zaffiro  Blu notte scuro  Blu di Prussia
     

 

 

ALCUNI PALETTI: QUELLO CHE NON VOGLIAMO VEDERE

  • camicia sostitutiva: la camicia è in assoluto L'UNICO INDUMENTO NON SOSTITUIBILE, sia perché sopra vengono cuciti tutti gli stemmi, sia perché ha una conformazione particolare così come sono particolari i bottoni (che riportano il simbolo dell'AGESCI).
  • jeans: men che meno strappati o scoloriti... il denim è un tessuto che va di moda, ma che più di tutti gli altri spicca come differente nel gruppo. L'uniforme serve per "unire" non per "separare". L'individualità di ogni lupetto viene dal suo carattere e dalle sue doti, l'uniforme gli dà l'appartentenza alla nostra grande famiglia.
  • tute: si mettono in palestra o per andare a letto, ma non sono adatte alle nostre attività. Vale inoltre lo stesso discorso dei jeans.
  • un branco arcobaleno: a parte la camicia azzurro fiordaliso e il cappellino, tutto il resto è un blu zaffiro scuro (come descritto prima, anche se ovviamente accettiamo leggere variazioni se il prodotto non è AGESCI). Non è blu elettrico, né azzurro, sicuramente non violetto, nero, rosa, grigio e tante altre tonalità che nel corso degli anni si sono viste. Differenti sono anche maglioni o felpe o piles del giusto blu ma con stampe, disegni, lustrini o piccoli cristalli... evitiamo di diventare un circo ambulante...
  • prodotti firmati: non faremo sempre attività a rischio vernice indelebile, ma spesso saremo all'esterno e i lupetti giocheranno su erba, terra e varie declinazioni di possibili terreni... gli indumenti scout sono fatti anche per sopportare tutto questo, una felpa Benetton o altra marca famosa no e non vogliamo che qualcuno venga a lamentarsi degli abiti rovinati dei nostri lupetti.

Aggiungi commento

Sono vietate parolacce, bestemmie, offese personali e in generale qualsiasi forma irrispettosa dell'opinione dell'altro.

SPAM, commenti stupidi o fuori argomento saranno eliminati o modificati a discrezione dei moderatori.

Il sito (commenti e forum) è compatibile solo con gli avatar di Gravatar.

Per sbloccare la formattazione del testo (grassetto, corsivo, ecc...) ed eliminare l'inserimento del codice di verifica registratevi al sito.


Codice di sicurezza
Aggiorna

Impegni branco

Nessun evento

Social Login